ABCSondaggi
A che età è stata la tua prima volta ?
Ognuno vive diversamente l'età della sua prima volta... un pensiero fisso, un imbarazzo, un sogno magico .. per te quando è stata :
(clicca in uno dei pallini per scegliere)
Non c'e' ancora stata
meno di 15 anni
da 16 a 17
da 18 a 20
da 21 a 22
da 22 a 24
dopo i 25





D'Annunzio
5.3.2 I romanzi del giglio   Il superuomo di ...
| Guide | Ultime | Le migliori Guide | Articoli e Notizie attuali | Modifica Guide | Proponi un articolo
Cerca Guide:
Indice

5.3.2 I romanzi del giglio
 
Il superuomo di Nietzsche doveva ispirare questa seconda trilogia; il giglio è infatti il simbolo del superuomo, della passione che si purifica. Il superuomo non è più schiavo delle passioni, ma si serve di esse per realizzare pienamente la propria volontà di potenza.
 
In verità Nietzsche non auspicava l'avvento di un uomo superiore agli altri, al quale, in grazia delle qualità eccezionali, fosse tutto permesso, ma l'avvento di un'umanità rinnovata la quale, per poter sviluppare tutte le sue potenzialità, doveva liberarsi da ogni soggezione alla trascendenza e alla morale tradizionale, fatta di ipocrisie e finzioni.
 
D'Annunzio ignorò o finse di ignorare il significato profondo del niccianesino e lo adottò al suo temperamento sensuale, facendo del superuomo l'individuo d'eccezione, destinato a dominare sugli altri. Nel superuomo nicciano, così come lo immaginò D'Annunzio, s'intravede piuttosto il profilo dei grandi dittatori sanguinari e deliranti del nostro secolo, col loro macabro seguito di tragedie e di guerre.
 
Della trilogia del giglio, il D’Annunzio scrisse solo il primo romanzo: Le Vergini delle rocce (1896).
 
 
 
Le Vergini delle rocce


Claudio Cantelmo, aristocratico e imperialista,  è discendente di una nobile famiglia. Egli è disgustato dalla società borghese in cui vive, regolata solo dalla legge del profitto; crede infatti che l'operosità borghese distruggerà ogni valore della civiltà.
 
Decide quindi di lasciare un erede che riporti la società ai vecchi valori nobiliari, ormai travolti da quelli della plebe. Quindi vuole lasciare un Superuomo alle future generazioni e per questo va a cercare una donna adatta alla procreazione. Si reca nei luoghi in cui ha passato l'infanzia e riallaccia i rapporti con una famiglia borbonica del posto.
 
Anche questa famiglia aristocratica era ormai in decadenza. Claudio si intrattiene con i tre figli maschi, ma è attratto dalle loro tre sorelle tra le quali non sa scegliere la sua amante. Infatti ogni donna rappresenta una virtù: una è bella, un'altra è pura e l'ultima è acculturata.
 
Il romanzo si conclude con Claudio che non riesce a decidere nessuna delle tre donne, è così indeciso che vorrebbe sposarle tutte idealmente. Solo alla fine del romanzo si capisce che lui avrebbe voluto sposare Anatolia, donna che aveva la tempra di una regina ma purtroppo si occupava della sua famiglia in decadenza. Alla fine sceglie Violante, donna lussuriosa, che si pervadeva di profumi che la avveleneranno uccidendola.
 
Permalink: http://ABCtribe.com/Wiki/guides/_gui_330_15

Vota per andare alla pagina successiva
Condividi su: Clicca per segnalare questa pagina ai tuoi amici Segnala ad amici Facebook Condividi su Twitter Condividi via email
dai un voto positivo a questa pagina dai un voto negativo a questa pagina
Segnala Contenuto
Inappropriato.
 

indietro avanti

Corsi, Convegni, Master, Seminari, Corsi di Alta Formazione.
Scoprili tutti su Bakeca.it
Commenta o rispondi ai commenti

Anonimo
17/06/2014 - veramente ottimi approfondimenti!

Guest93368
26/06/2012 - bha

Guest7523
19/06/2012 - che brutta. o.o

Guest30465
27/02/2012 - non mi e molto chiaro

Guest81285
26/01/2012 - e meglio cosi la stampi e la fa no che ci devi pensa gia ce lai fatti
Altri »

  ...e tu che ne pensi ?  
Pseudonimo:
e-mail: (Opzionale)
(il vostro IP verra' salvato da ABCtribe.com per evitare abusi)

eBook suggeriti
Tutti gli eBook » Altri eBook suggeriti »

  le Guide correlate
Adelchi (Testi originali)
Ariosto-Vita e opere (Letteratura italiana)
Il Barocco (Epoche e Correnti Letterarie-Artistiche)

  gli Articoli correlati
Sul concetto di razza (Recensioni) Ivan R.

Ultime guide sullo stesso argomento: Letteratura italiana
I poeti crepuscolari La poetica crepuscolare: l'origine del termine, le caratteristiche, i temi, le forme stilistiche e i suoi maggiori rappresentanti
Pasolini-Vita e opere La vita, il pensiero e le opere di Pierpaolo Pasolini
Sciascia-Vita e opere La vita, il pensiero, la poetica, le opere di Leonardo Sciascia
Saba-Vita e opere La vita, il pensiero e le opere di Umberto Saba
Alfieri-Vita e opere La vita, la poetica e le opere di Alfieri
Ariosto-Vita e opere La vita, il pensiero, la poetica, le opere di Ludovico Ariosto
Tasso-Vita e opere La vita, la poetica e le opere di Torquato Tasso.
Goldoni-Vita e opere La vita, il pensiero e le opere di Goldoni
Calvino-Vita e opere La vita, il pensiero, la poetica, le opere di Italo Calvino; con analisi approfondita delle opere più importanti
Moravia La vita, la poetica e le opere di Moravia
Elenco cronologico completo »

Segnala questa guida



ABCtribe
    Answers™
Fai una domanda su
Fai una domanda su Università
Feedback Form