ABCSondaggi
Con quanti partner ho avuto rapporti sessuali ?
A volte si sente dire che i nuovi modelli di vita e di comunicazione rendano il sesso un oggetto di scambio .. altre che c'e' un distatto dal sesso e modelli di castità rinnovati ... ma in verità come stanno le cose ? Tu con quanti partner hai avuto rapporti ?
(clicca in uno dei pallini per scegliere)
Nessuno
da 1 a 3
da 4 a 7
da 7 a 10
piu' di 10





Pascoli - Vita e opere
2. Il pensiero   Il Pascoli ebbe una ...
| Guide | Ultime | Le migliori Guide | Articoli e Notizie attuali | Modifica Guide | Proponi un articolo
Cerca Guide:
Indice

2. Il pensiero
 
Il Pascoli ebbe una concezione dolorosa della vita, sulla quale influirono due fatti principali: la tragedia familiare e la crisi del positivismo.
 
La tragedia familiare colpì il poeta il 10 agosto del 1867, quando gli fu ucciso il padre. Alla morte del padre seguirono, in rapida successione, quella della madre, della sorella maggiore e di due fratelli. Questi lutti lasciarono nel suo animo un’impressione profonda e gli ispirarono il mito del “nido” familiare da ricostruire, del quale fanno parte i vivi e idealmente anche i morti, legati ai vivi dai fili di una misteriosa presenza. In una società sconvolta dalla violenza, e in una condizione umana di dolore e di angoscia esistenziale, la casa è il rifugio nel quale i dolori e le ansie si placano.
 
L’altro elemento che influenzò il pensiero del Pascoli, fu la crisi del positivismo, che si verificò verso la fine dell’Ottocento e travolse i suoi miti più celebrati, quelli della scienza liberatrice e del progresso.

Il rinnovamento della società, promesso dalla scienza, non si era verificato. I conflitti internazionali per le conquiste coloniali e i conflitti sociali all’interno degli Stati, dimostravano l’impossibilità di giungere alla soluzione dei problemi umani, perché lo sviluppo morale dell’uomo, ancora soggetto all’egoismo, alla passione e alla violenza, era talmente in ritardo rispetto allo sviluppo della scienza che questo si ritorceva in boomerang, rischiava cioè di risolversi a danno degli uomini, qualora questi se ne servissero per i loro fini di egoismo e di potere.
 
Pertanto, perduta la fede nella forza liberatrice della scienza, il Pascoli fa oggetto della sua meditazione proprio ciò che il positivismo aveva rifiu­tato di indagare: il mondo che sta al di là della realtà fenomenica, il mondo dell'ignoto e dell'infinito, il problema dell'angoscia dell'uomo, del significato e del fine della vita. E conclude che tutto è mistero nell'uni­verso e che gli uomini sono creature fragili ed effimere, soggette al dolore e alla morte, vittime di un destino oscuro ed imperscrutabile.
 
Da questa constatazione il Pascoli fu tratto a formulare una teoria etico-sociale, un po' nebulosa, di origine sentimentale, improntata a un umani­tarismo generico, contenuta nella prefazione delle Myricae, dove dice che « la vita è bella, tutta bella, cioè sarebbe, se noi non la guastassimo a noi e agli altri... Gli uomini amano più le tenebre che la luce, e più il male altrui che il proprio bene. E del male volontario danno, a torto, biasimo alla natura, madre dolcissima ».
 
E giacché il male e il dolore sono un prodotto degli uomini e non della natura, il Pascoli esorta gli uomini a bandire, nei loro rapporti, l'egoismo, la violenza, la guerra, ad unirsi e ad amarsi come fratelli nell'ambito della famiglia, della nazione e dell'umanità. Soltanto con la solidarietà e la com­prensione reciproca gli uomini possono vincere il male e il destino di dolore che incombe su di essi.
 
Tale condizione umana è rappresentata simbolicamente nella poesia I due fanciulli: due fratellini, dopo essersi picchiati, messi a letto dalla madre, nel buio che li avvolge (simbolo del mistero) dimenticano l'odio che li aveva divisi e si abbracciano trovando l'uno nell'altro un senso di conforto e di protezione, sicché la madre, quando torna nella stanza, li vede dormire l'uno accanto all'altro e rincalza il letto con un sorriso.
 
Permalink: http://ABCtribe.com/Wiki/guides/_gui_325_3

Vota per andare alla pagina successiva
Condividi su: Clicca per segnalare questa pagina ai tuoi amici Segnala ad amici Facebook Condividi su Twitter Condividi via email
dai un voto positivo a questa pagina dai un voto negativo a questa pagina
Segnala Contenuto
Inappropriato.
 

indietro avanti

Corsi, Convegni, Master, Seminari, Corsi di Alta Formazione.
Scoprili tutti su Bakeca.it
Commenta o rispondi ai commenti

Guest22472
08/10/2012 - perchè è circolare e un climax ascendente... ??? ;)

Wiggly
19/06/2012 - E poi non è un po' tardino per correggere la tesina? XD

Wiggly
19/06/2012 - @Lorenzo mha... secondo me esistono poesie di Pascoli molto più appropriate al tema, di questa... :/

Lorenzo ma
19/06/2012 - Secondo voi posso inserirla nella mia tesina di maturità 'La scienza e i suoi limiti'? è appropriata? Pascoli critica la scienza e inneggia al regresso (un pò come Leopardi) inoltre la conquista di tutte le terre
continua...
07/05/2012 - bella
Altri »

  ...e tu che ne pensi ?  
Pseudonimo:
e-mail: (Opzionale)
(il vostro IP verra' salvato da ABCtribe.com per evitare abusi)

eBook suggeriti
Tutti gli eBook » Altri eBook suggeriti »

  le Guide correlate
Adelchi (Testi originali)
Ariosto-Vita e opere (Letteratura italiana)
Il Barocco (Epoche e Correnti Letterarie-Artistiche)


Ultime guide sullo stesso argomento: Letteratura italiana
I poeti crepuscolari La poetica crepuscolare: l'origine del termine, le caratteristiche, i temi, le forme stilistiche e i suoi maggiori rappresentanti
Pasolini-Vita e opere La vita, il pensiero e le opere di Pierpaolo Pasolini
Sciascia-Vita e opere La vita, il pensiero, la poetica, le opere di Leonardo Sciascia
Saba-Vita e opere La vita, il pensiero e le opere di Umberto Saba
Alfieri-Vita e opere La vita, la poetica e le opere di Alfieri
Ariosto-Vita e opere La vita, il pensiero, la poetica, le opere di Ludovico Ariosto
Tasso-Vita e opere La vita, la poetica e le opere di Torquato Tasso.
Goldoni-Vita e opere La vita, il pensiero e le opere di Goldoni
Calvino-Vita e opere La vita, il pensiero, la poetica, le opere di Italo Calvino; con analisi approfondita delle opere più importanti
Moravia La vita, la poetica e le opere di Moravia
Elenco cronologico completo »

Segnala questa guida



ABCtribe
    Answers™
Fai una domanda su
Fai una domanda su Università
Feedback Form