ABCSondaggi
A che età è stata la tua prima volta ?
Ognuno vive diversamente l'età della sua prima volta... un pensiero fisso, un imbarazzo, un sogno magico .. per te quando è stata :
(clicca in uno dei pallini per scegliere)
Non c'e' ancora stata
meno di 15 anni
da 16 a 17
da 18 a 20
da 21 a 22
da 22 a 24
dopo i 25





Lavoro
Indennità di malattia
| Home Articoli | Ricerca | Ultimi | I più letti | Miei Contenuti | Nuovo Articolo | FAQ


Stampa Invia
30/07/2008
Indennità di malattia
Indennità di malattia- Informiamoci-Italiano-Francese-Inglese

Indennità di malattia Quando e Quanto L'indennità parte dal 4° giorno e non può superare i 180 giorni per ciascun anno solare. L'importo è pari per la maggior parte delle categorie: - al 50% della retribuzione media globale giornaliera per i primi 20 giorni di malattia; - al 66,66% per i giorni successivi della stessa malattia o per la ricaduta. L'indennità viene pagata, generalmente dal datore di lavoro. Viene pagata invece dall'INPS: - al disoccupato o sospeso dal lavoro che non fruisce del trattamento di integrazione salariale; - all'operaio agricolo; - al lavoratore assunto con un contratto a tempo determinato per lavori stagionali. Cosa si deve fare Occorre farsi rilasciare dal proprio medico curante il certificato di malattia in due copie. Si deve far pervenire entro 2 giorni la 1° copia alla sede dell'INPS più vicina alla propria residenza e la 2° copia al proprio datore di lavoro. Si deve rimanere in casa, per eventuali controlli effettuati dai medici dell'INPS, ogni giorno, compresi i giorni festivi, dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 17 alle ore 19. Non ci si può assentare nelle fasce orarie in cui viene effettuato il controllo se non per: - necessità di sottoporsi a visite mediche generiche urgenti o ad accertamenti specialistici che non possono essere effettuati in orari diversi da quelli compresi nelle fasce orarie di controllo; - gravi motivi personali o familiari. In ogni caso l'assenza deve essere documentata. L'indemnité de maladie Quand et combien L'indemnité part dès le 4ème jour et ne peut pas dépasser les 180 jours pour chaque année solaire. Le montant est égal, dans la plupart des catégories: - Au 50% de la rétribution moyenne globale journalière pour les premiers 20 jours de maladie; - Au 66,66% pour les jours suivants de la même maladie ou pour une rechute. L'indemnité est payée généralment par l'employeur. Par contre, l'INPS prend l'indemnité directement en charge, pour les catégories suivantes: - Le chômeur ou la personne qui, suspendue du travail, ne bénéficie pas du traitement d'intégration salariale. - L'ouvrier agricole - Le travailleur engagé avec un contrat à temps déterminé pour des travaux saisonniers. Que doit-on faire Il faut se procurer, en double copie, un certificat de maladie auprès de son médecin traitant. Il faut faire parvenir au plus tard deux jours après, la 1ère copie au siège de l'INPS le plus proche du domicile habituel et la 2ème copie au propre employeur. Il faut rester à la maison, pour d'éventuels contrôles effectués par le médecins de l'INPS, tous les jours, y compris les jours fériés, de 10h00 à 12h00 et de 17h00 à 19h00. On peut pas s'absenter durant les heures où s'effectue le contrôle si ce n'est pour: - la nécessité de se soumettre à des visites médicales générales urgentes ou à des côntroles spécialisés qui ne peuvent être effectués à des heures différentes de celles du contrôle de l'INPS; - graves raisons personnelles ou familiales. Dans tous les cas, l'absence devra être documentée. Sickness benefit When and how much The benefit commences from the 4th day of sickness and cannot exceed 180 days in each solar year. The amount paid in most categories is: - 50% of the average overall daily income for the first 20 days of sickness; - 66,66% for subsequent days of the same illness or for a relapse. The benefit is generally paid by te employer. On the contrary, INPS pays it directly to: - an unemployed person or one who is laid off work and does non enjoy an integrated pay benefit; - a farm labourer; - a worker emplyed on a fixed-term contract for seasonal work. What you must do A sick note in duplicate must be obtained from your own doctor. The 1st copy must be forwarded within 2 days to the INPS office nearest your home and the 2nd copy to your employer. You must stay at home every day, including week-ends and holidays, from the hours 10 to 12 and from 17 to 19, so that the INPS doctor may perform a check-up if necessary. You may not absent yourself during the periods when a check-up may be performed, unless: - it is necessary to undergo an urgent general medical or specialist examination that cannot be performed at any other time outside the aforesaid period; - there are serious personal or family reasons. In any case the absence must be documented.

Segnala Contenuto
Inappropriato.
Permalink: http://ABCtribe.com//lavoro/indennità_di_malattia_indennità_di/_art_3203
 
Condividi su: Clicca per segnalare questa pagina ai tuoi amici Segnala ad amici Facebook Condividi su Twitter Condividi via email
Autore: Marie S.
 

Commenta o rispondi ai commenti
Usa un linguaggio corretto, sii oggettivo e di aiuto per chi leggera'

(il vostro IP verra' salvato da ABCtribe.com per evitare abusi)
Pseudonimo:
e-mail: (Opzionale)



Ultimi articoli su Lavoro
Cosa è oggi utile per il mondo del lavoro Lavoro 23/12/2013
Domenico R.
Voglio insegnare in svizzera Lavoro 06/10/2013
Livio P.
Gamestop Lavoro 11/07/2012
Anonimo
LA VERA PRIGIONE ( K. Saro-Wiwa) Lavoro 24/05/2012
Filippo R.
Mediatori si diventa Lavoro 16/05/2012
Ist. nazio C.
Orientamento al lavoro Lavoro 03/04/2012
Walk on Job
Open house milano 21/03 Lavoro 19/03/2012
Walk on Job
Università di Bolzano Lavoro 16/05/2011
D.A.G. Communication
Norme haccp Lavoro 28/02/2010
marce64
Stagione precari, senza fine! Lavoro 28/01/2010
anonimo
Elenco cronologico completo »




ABCtribe
    Answers™
Fai una domanda su
Fai una domanda su Community
Feedback Form